RETE NEAR - Mai tropo giovani

“Mai troppo giovane” è la campagna di sensibilizzazione che Rete Near ha promosso in collaborazione con UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, per diffondere tra i giovani la conoscenza della discriminazione basata sull’età (under 30) e per raccogliere testimonianze di ragazze e ragazzi che ne sono stati vittime.

 

 

 

 

Su questa pagina trovi tutte le informazioni per riconoscere un episodio di discriminazione basata sul fattore dell’età e, se ne sei stato vittima o testimone, ti invitiamo a raccontare la tua storia (anche in forma anonima) scrivendo a info@retenear.it, oppure su Facebook e twitter.

Tutte le storie saranno segnalate al Contact Center dell’Unar, che potrà ricontattarti per approfondire il caso ed aiutarti a far valere i tuoi diritti.

 

Perché raccontare la tua storia?

Per aiutarci a conoscere meglio questo fenomeno e a farlo emergere, in modo da poter capire quali strumenti, oltre a quelli già previsti dalla legge, possono essere attivati per la sua prevenzione e rimozione. Per aiutare gli altri giovani a riconoscere e a denunciare una discriminazione per età subita non solo sul lavoro, ma anche in altri contesti come l’accesso al credito o alla casa, la fruizione di beni e servizi.

 

http://www.retenear.it/categorie/storie