LA CITTA DEL SOLE ONLUS - PERSO-PERUGIA SOCIAL FILM FESTIVAL

Il PerSo – Perugia Social Film Festival nasce da un progetto della Fondazione “La città del sole” - Onlus, attiva sin dal 1998 nel campo della salute mentale, che ne cura anche l’organizzazione.  L'attività culturale è per la Fondazione parte decisiva e complementare rispetto a quella legata alla sperimentazione in campo sociale, perché per favorire una vera integrazione occorre operare non solo sulle condizioni di vita dei soggetti svantaggiati, ma sul contesto in cui essi vivono, cioè sul modo di pensare la diversità da parte dei cosiddetti “normali”.

Finalità del Festival : mostrare e raccontare, attraverso l’eco e la dirompenza della pellicola e delle immagini, il panorama del sociale e l'universo a cui attingea. “Sociale” come tutto ciò che abbraccia la dimensione umana: la relazione dell’uomo con se stesso e con numerosi altri mondi; l’uomo inteso come colui che cerca di svelare se stesso, aldilà del ruolo che ha scelto nella società.

Il format del Festival prevede che le singole proiezioni vengano accompagnate da incontri con autori e protagonisti e, in alcuni casi, da tavole rotonde, dibattiti, seminari, convegni alla presenza di operatori del settore ed esperti.

Nel programma 2015 accanto alle proiezioni legate al concorso, una retrospettiva dedicata a un autore simbolo del “cinema di narrazione”, Roberto Andò, per l’occasione anche Presidente della Giuria ufficiale. Sempre in programma, una seconda retrospettiva dedicata di anno in anno a un particolare tema del sociale. Per il 2015 il tema scelto è stato la dignità nel lavoro. In programma inoltre una retrospettiva dedicata al Cinema della Follia.

 

La retrospettiva tematica e quella dedicata al Cinema della Follia vengono di anno in anno legate a iniziative e convegni di approfondimento.

Tre i convegni realizzati all’interno del PerSo 2015:

Programmati anche due eventi speciali su “La disaccoglienza. Storie di ordinaria e straordinaria emigrazione”, con il Maestro Giuliano Montaldo come ospite d’onore e la proiezione del suo Sacco e Vanzetti, e sul progetto TV di Comunità, in collaborazione con il Co.Re.Com Umbria.

VIDEO SPOT

VIDEO ESTRATTI